AnyGamble

25 ott 2021
Test del sistema di roulette

Sistema di scommesse Martingala - Test e risultati

Il sistema Martingale è senza dubbio il sistema di scommesse più famoso e più comunemente usato. È l'unico sistema vincente che assicura un profitto a lungo termine. Tuttavia, i casinò hanno trovato un modo per proteggersi da esso. Come il sistema si comporta in situazioni estreme, lo scoprirete leggendo il seguente articolo.

Il sistema di roulette più famoso e più elementare è il sistema Martingale. Si basa su un principio assolutamente semplice: iniziamo con una puntata, se perdiamo, raddoppiamo la nostra puntata. Ogni volta che perdiamo, raddoppiamo l'ultima scommessa persa fino a vincere. Possiamo perdere diverse volte di seguito, ma quando vinciamo, recuperiamo tutte le nostre scommesse perse più una unità come profitto. Semplice e molto efficace.

Cosa dicono le statistiche?

È ovvio che il sistema funziona sempre bene. La probabilità di vincere è 18/37 = 48,65% in ogni giro. È certo che prima o poi saremo fortunati e vinceremo. La domanda è: quanto durerà la serie di perdite? Il problema principale con questo sistema è quello di avere abbastanza soldi per fare la prossima scommessa perché i grandi crolli si verificano sempre in una serie di perdite più lunga.

Tuttavia, diamo un'occhiata alla progressione del sistema con un bankroll illimitato nei seguenti grafici:

Testing Martingale Two

Quindi è stata una progressione del tutto tipica. Il sistema è andato costantemente in profitto. L'unica cosa che poteva renderci leggermente incerti erano i "capelli" che pendevano dalla curva e che eseguivano crolli locali. Questi crolli raggiungevano anche valori da 100 000 a 1 000 000 di unità. A volte succedeva che questi crolli non erano così significativi per un tempo più lungo e si verificavano quando il sistema aveva guadagnato qualche guadagno, quindi in realtà non si avvicinava a uno zero, come è stato mostrato nel secondo grafico sopra.

Ciò significa che c'è una grande possibilità di vincere un sacco di soldi da praticamente nulla. Allo stesso tempo, può essere fuorviante. Possiamo generalmente dire che può accadere o no.

La scommessa Martingala con fattore di perdita/stop

Se vogliamo evitare i grandi crolli, cercheremo di applicare alcune limitazioni, come un numero massimo di perdite nella serie. Dopo una serie perdente, ricominceremo a scommettere dall'inizio. Le nostre limitazioni sono per 5 e 10 perdite. Come sarà la progressione?

Testing Martingale Three

Come possiamo vedere, il sistema Martingala è inclinato verso il basso a causa delle nostre limitazioni. Più alta era la limitazione, più "seghettato" era il grafico e c'erano più sequenze di crescita. Tuttavia, fondamentalmente la progressione andava sotto lo zero. Potremmo tuttavia osservare una serie più lunga, in cui i crolli significativi non si sono verificati e il sistema è andato in positivo.  Sfortunatamente, non c'erano molti casi del genere, il che poteva comportare il rischio di perdere denaro.

Non importa! Cercheremo di applicare la progressione di base della serie. Dopo ogni striscia senza successo, aumenteremo la dimensione della scommessa di 1 unità, fino a quando non andremo di nuovo in profitto. Ancora una volta applicheremo le nostre limitazioni a 5 e 10 perdite.

Testing Martingale Four

È stata una scoperta interessante.  Nel caso delle limitazioni a 5 perdite, la progressione non ha dimostrato troppo, quindi c'è stata la stessa tendenza al ribasso della variante senza progressione.  Nel caso delle limitazioni a 10 perdite, la progressione ha cominciato a cambiare. È andata in profitto per un po', così come è andata ripidamente sotto lo zero. A volte oscillava proprio intorno allo zero.

È stato dimostrato che il sistema di scommesse è diventato molto instabile. A lungo termine, la progressione si dirigeva verso il basso e andava sotto lo zero. Tuttavia, nel medio termine, le scommesse possono essere redditizie (anche se non necessariamente), quindi il risultato è che non sappiamo cosa aspettarci da esso.

Il sistema Martingala con effetto attesa

Proviamo un'altra cosa chiamata la Martingala Wait, una versione speciale del gioco, quando si aspetta la serie del colore opposto (lo stesso colore deve uscire, per esempio, 5 volte di seguito) e solo allora si inizierà a scommettere.  Si basa sulla sensazione soggettiva che la pallina non ricordi dove si è fermata nei giri precedenti e non abbia la tendenza a creare serie troppo lunghe.

Più precisamente, se la pallina crea qualche serie, accorceremo la serie e ridurremo il rischio di perdere denaro.  Una cosa interessante è applicare questo tipo di gioco al gioco precedente con le limitazioni a 10 perdite e con la progressione lineare. Se aggiungiamo un "fattore di attesa di 5" (il nero deve uscire 5 volte di seguito, poi cominceremo a scommettere sul rosso), il sistema appare come segue:

Testing Martingale Six

Nella maggior parte dei casi, la progressione è andata in profitto praticamente senza alcun rischio, come mostrato nel primo grafico. Circa una volta ogni 100 000 giri, il sistema ha fallito completamente e il suo valore è sceso ben al di sotto dello zero (come mostrato nel secondo grafico).

Inoltre, dal punto di vista a lungo termine, il gioco è molto sicuro e porta a un profitto quasi certo. La difficoltà è che si deve passare la maggior parte del tempo della rotazione della ruota della roulette, aspettando una certa serie, quindi il profitto finale è abbastanza piccolo a causa del tempo speso nel giocare alla roulette (300 unità per 25 000 giri - quindi circa un anno di gioco rilassato per un'ora al giorno).

L'importanza dell'"effetto attesa" scompare nelle "serie di attesa" più brevi (quando il nero esce 20 volte di fila, non è utile aspettare 2 giri, ma è utile aspettare 8 giri). D'altra parte, il sistema fa delle "scale" nella progressione nelle serie a lungo termine e succede che hai solo 3-4 scommesse considerevoli per tutti i 25 000 giri.

Questa variante è ingiocabile da sola, ma può funzionare bene come parte di qualche sistema complesso, usando una quantità maggiore di sistemi di gioco e seguendo altri sistemi nel tempo intermedio.

Commenti (0)
Aggiungere un commento

Devi essere logato per aggiungere un commento